Trenette al sugo di seppie

Ingredienti per 4 persone:

300 g di trenette o linguine

300 g di seppioline

1 spicchio d’aglio

1 mazzetto di prezzemolo

400 g di pomodori maturi

(oppure 300 g di pelati)

1 piccola cipolla

4 cucchiai di olio d’oliva extravergine

sale, pepe appena macinato


Far scottare i pomodori, per un minuto, in acqua salata in ebollizione; scolarli, privarli della pelle e dei semi e tritare grossolanamente la polpa. Farla scolare in un colino per 15 minuti e tenerla da parte.


Pulire le seppie eliminando le interiora, l’osso, gli occhi e la pelle, lavarle accuratamente. Staccare i tentacoli e tritarli. Tagliare a pazzetti, oppure a listerelle, anche le sacche e tenerle da parte.

Tritare finemente la cipolla e lo spicchio d’aglio; metterli in un tegame con l’olio e farli appassire a fuoco dolce; unirvi i pezzetti di seppie e farli rosolare per qualche minuto a fuoco vivace. Aggiungervi i pomodori; continuare la cottura per 15 minuti circa, mescolando di tanto in tanto con un cucchiaio di legno. A fine cottura cospargere la preparazione con una parte di prezzemolo tritato e regolarla di sale e pepe.

Portare a ebollizione in una pentola abbondante acqua, aggiungere il sale e farvi cuocere la pasta.

Scolarla al dente, condirla con il sugo di seppie e cospargerla con il restante prezzemolo tritato. Servire ben caldo.


primi piatti, trenette al sugo di seppie



Trenette al sugo di seppieultima modifica: 2012-06-16T13:05:08+00:00da indya7798
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento