Inshallah – Oriana Fallaci

E’ la molla della vita, il coraggio. Accendemmo il fuoco perchè avemmo il coraggio. Uscimmo dalle caverne e piantammo il primo seme perchè avemmo coraggio. Ci gettamo in acqua e poi in cielo perchè avemmo coraggio. Inventammo le parole e i numeri, affrontammo le fatiche del pensiero, perchè avemmo coraggio. La storia dell’Uomo è anzitutto e soprattutto una storia di … Continua a leggere

Audrey Hepburn

Voglio scoprire cos’è la felicità e che cosa valga invece la sofferenza. E voglio scoprire perché gli uomini vanno in guerra e che cosa provano davvero in fondo al cuore quando essi pregano Dio.E voglio scoprire cosa uomini e donne sentano quando dicono di amare e quanti peccati facciamo e quanta gente inganniamo e perché tutto finisce nella morte.

Google celebra Pirandello: il doodle per il 145° anniversario dalla nascita

ROMA – Baffi, pizzetto, cravattino nero e, fra le mani, una maschera.Google celebra Luigi Pirandello nel 145esimo della nascita (Agrigento, 28 giugno 1867) raffigurandolo così nel suo doodle di oggi. Cliccandoci sopra compaiono, in 0,18 secondi circa 2.350.000 risultati, a testimonianza della vitalità contemporanea del grande drammaturgo, scrittore e poeta italiano, premio Nobel per la letteratura nel 1934, e della … Continua a leggere

Adrienne Rich – Segreti, silenzi, bugie. Il mondo comune delle donne.

Un rapporto umano sincero – vale a dire un rapporto nel quale due persone hanno il diritto di usare la parola “amore” – è un processo delicato, violento, spesso terrificante per tutt’e due, un processo dove si cerca di migliorare le verità che si possono dire. E’ importante fare questo, perché spezza la delusione e l’isolamento. E’ importante farlo, perché, … Continua a leggere

Trenette al sugo di seppie

Ingredienti per 4 persone: 300 g di trenette o linguine 300 g di seppioline 1 spicchio d’aglio 1 mazzetto di prezzemolo 400 g di pomodori maturi (oppure 300 g di pelati) 1 piccola cipolla 4 cucchiai di olio d’oliva extravergine sale, pepe appena macinato Far scottare i pomodori, per un minuto, in acqua salata in ebollizione; scolarli, privarli della pelle … Continua a leggere

William Shakespeare – Romeo and Juliet

Le gioie violente hanno violenta fine, e muoiono nel loro trionfo, come il fuoco e la polvere da sparo, che si distruggono al primo bacio. Il più squisito miele diviene stucchevole per la sua stessa dolcezza, e basta assaggiarlo per levarsene la voglia. Perciò ama moderatamente: l’amore che dura fa così.   These violent delights have violent ends And in … Continua a leggere

Penne alle melanzane e funghi

Ingredienti per 4 persone: 300 g di penne rigate 2 melanzane piccole 400 g di pomodori 4 funghi coltivati 1 cipolla piccola 1 spicchio d’aglio olio d’oliva  basilico, sale, pepe Lavare le melanzane, tagliarle a cubetti, metterli in uno scolapasta, cospargerli in modo uniforme di sale e lasciarli scolare per almeno un’ora affinchè perdano il loro gusto amarognolo. Mondare, pelare … Continua a leggere